VIENI IN NEGOZIO CON LA TUA BICI
HAI SUBITO UNO SCONTO DEL 10%

Realizziamo laghetti da giardino su misura dal 1981!

Chiama per una consulenza gratuita: 06 8861543

rivista vivi consapevole

N. 76

DA SETTEMBRE TROVI IN NEGOZIO
LA NUOVA LINEA DI MANGIMI

RIVENDITORE AUTORIZZATO ADA

OCCASIONISSIME!

A BREVE OFFERTE DI ACQUARI IN OTTIMO STATO DI VARIE DIMENSIONI

ADVANCED LINE FERTILIZERS

ELOS

GRANDI NOVITÀ!

Nuova linea di articoli della ELOS prodotti in Italia!

NOVITA'!

PRODOTTI EHEIM DI ALTA QUALITA'

NUOVI ARRIVI!

SUBSTRATO PER PIANTE ACQUATICHE

Aqua Soil Powder Amazonia

NUOVI ARRIVI!

VASTA SCELTA DI PIANTE ACQUATICHE

SISTEMA DI ILLUMINAZIONE

SLIM LED DAYLIGHT

Per i vostri laghetti sono arrivate delle Ninfee spettacolari!


PRONTE ALL'USO

Le piante fitodepuranti per laghetti sono una soluzione naturale e sostenibile per la depurazione delle acque. Ma cosa sono esattamente?

Il sistema di filtraggio di queste piante è abbastanza semplice: grazie alle loro radici, assorbono i nutrienti presenti nell’acqua e le sostanze nocive, come nitrati, fosfati, ammoniaca e metalli pesanti. Il laghetto è uno dei luoghi ideali per la realizzazione di un impianto di fitodepurazione. In questo caso, le piante vengono fatte crescere lungo le rive e sul fondo del bacino per garantire una maggiore efficacia del sistema.

Acqua limpida e rispetto per l’ambiente con le piante fitodepuranti per laghetti

Questa metodo presenta numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali sistemi di depurazione chimici. Innanzi tutto, è una tecnologia completamente green, al contrario dei sistemi tradizionali che utilizzano sostanze chimiche nocive per l’ambiente. Inoltre, è molto economica, poiché il sistema di depurazione si basa sulla naturale attività delle piante.

Ma quali sono le piante più utilizzate per la depurazione delle acque? Tra le più comuni troviamo la cannuccia di palude (Phragmites australis), il giunco comune (Scirpus lacustris), il carice (Carex) e la tifa (Typha latifolia). Ognuna di queste piante ha caratteristiche specifiche che le rendono particolarmente adatte alla depurazione delle acque.

Per la realizzazione di un laghetto con sistema di fitodepurazione è importante seguire alcune regole fondamentali. Innanzitutto, occorre scegliere una zona adeguata e pianeggiante dove poter creare il bacino. Inoltre in base al clima, avrete anche la possibilità di scegliere piante da laghetto resistenti al freddo.

In secondo luogo, è necessario installare una pompa che permetta di muovere l’acqua del laghetto attraverso il sistema di fitodepurazione. In questo modo, le piante avranno un’azione maggiore sulla purificazione dell’acqua.

Infine, è importante scegliere piante acquatiche ossigenanti per laghetto più adatte al tipo di inquinamento presente nell’acqua e alle condizioni climatiche della zona.

Possiamo affermare senza ombra di dubbio che l’utilizzo di tali piante rappresenta una soluzione economicamente sostenibile e rispettosa dell’ambiente per la depurazione delle acque. Chi sceglie di utilizzare questo sistema può contribuire alla salvaguardia del nostro ambiente e garantire una gestione sana e responsabile delle risorse idriche.

L’Acquario Roma – Vendita piante per laghetto

via dei Prati Fiscali 263, Roma

Lascia un commento